Accesso ai servizi

Venerdì, 13 Marzo 2020

Ordinanza del Sindaco - Abbruciamento residui vegetali



Ordinanza del Sindaco - Abbruciamento residui vegetali


Il Sindaco ordina con decorrenza immediata e sino a nuove disposizioni, di consentire dall’13/03/2020 al 16/03/2020, e dal 23/3/2020 al 27/3/2020 la combustione, sul luogo di produzione, dei residui vegetali e residui di potatura provenienti da attività agricola con le seguenti prescrizioni:

- durante tutte le fasi dell’attività e fino all’avvenuto spegnimento del fuoco deve essere assicurata costante vigilanza da parte del produttore o del conduttore del fondo,ovvero da persona di sua fiducia; è vietato abbandonare la zona fino alla completa estinzione di focolai e di braci;


- la combustione deve essere effettuata in cumuli di dimensioni limitate, in quantità giornaliere non superiori a tre metri cubi per ettaro, avendo cura di isolare l’intera zona da bruciare tramite una fascia libera da residui vegetali e di limitarne l’altezza e il fronte dell’abbruciamento.



In allegato, il testo dell'ordinanza n.6 del 13/03/2020 completo

Documenti allegati: